mercoledì 6 novembre 2013

Le grandi domande dell'umanità: ma i sieri servono veramente?


Da alcuni anni alle creme anti età si affiancano sempre più spesso i sieri. Naturale completamento di un trattamento che si rispetti. A volte però mi chiedo: ma sarà davvero necessario spendere altri soldi, sia pure per mantenere la mia pelle più giovane? 
Alla domanda risponde, in un'intervista che avevo fatto tempo fa, Silvia Gatti, di Microna, laboratorio che sviluppa nuovi principi attivi e testa tossicità e performance delle formulazioni. “Negli ultimi tempi accanto alle tradizionali creme, si sono affermati i sieri, presentati come composti più concentrati e più efficaci. Non sempre in realtà contengono una maggiore percentuale di principi attivi, nella maggior parte dei casi contengono però sostanze liftanti: non curano ma migliorano immediatamente l’aspetto della cute. I principi attivi però ci sono e lavorano sul lungo termine, migliorando l'aspetto dell'epidermide. I sieri sono necessari perché le sostanze liftanti possono essere inserite solo in formulazioni non grasse, in una crema quindi sarebbe impossibile”.

Fonte Terra Nuova