domenica 26 gennaio 2014

tutti i colori di essaouira


Ebbene sì ai colori di Chackii Ridouine non ho potuto resistere (si trova a Essaouira in rue Fachtali). Mi ha affascinato e sembra anche piuttosto competente. C'è la passione in quello che dice.
Ho immaginato di poter colorare i miei saponi e li ho comperati. In realtà sono inchiostri per acquerello o per tingere le stoffe. Bisognerà vedere quali di loro riusciranno a resistere alla soda.

Ho scelto il rouge Marrakech, estratto dalla terra della città rosa e il violetto sempre minerale. 
Sono ossidi e secondo me potrebbero reggere l'impatto con la soda. 
Deriva invece direttamente dal pistacchio questo bel verde chiaro qua sotto, e dal noyer, una pianta, il bellissimo turchese. 
Che esplosione di colori nei miei saponi!