sabato 28 febbraio 2015

Castigati i Parabeni: Isopropylparaben, Isobutylparaben, Phenylparaben, Benzylparaben, Pentylparaben, Propylparaben e Butylparaben



Mandel zoom 08 satellite antenna
Mentre si moltiplicano nei supermercati e in profumeria i prodotti che dichiarano di essere Paraben free o Senza parabeni, l'Unione Europea pone nuove restrizioni su questi ingredienti.
Per chi ancora non lo sapesse i parabeni sono una famiglia di conservanti usati in creme, shampoo e bagnoshiuma.
Sono accusati di essere allergizzanti, ma sono soprattutto sono sospettati di interferire con il nostro sistema ormonale. Potrebbero cioè essere letti dal nostro organismo come fossero estrogeni, i rischi li potete immaginare. Alcuni studi scientifici li hanno messi in relazione con alcuni tipi di tumore, soprattutto il cancro al seno. E da questo punto di vista i prodotti più problematici potrebbero essere i deodoranti o i cosmetici per bambini.  
Il Comitato Scientifico per la Sicurezza dei Consumatori (CSSC) dell'Unione europea li ha valutati più volte e nel tempo ne ha banditi alcuni e limitati altri.

VIETATI: Isopropylparaben, Isobutylparaben, Phenylparaben, Benzylparaben e Pentylparaben
I produttori hanno tempo fino al 16 aprile per adeguare le loro formulazioni.

LIMITATI:  Propylparaben e Butylparaben
Le quantità di massime di Propylparaben e Butylparaben presente nei cosmetici sono state ridotte da 0,4% a 0,14%. E tenete presente che trattandosi di conservanti le concentrazioni nei cosmetici sono sempre molto basse.

Propylparaben e Butylparaben sono anche banditi dai prodotti senza risciacquo (creme, gel, pomate, ma anche salviette detergenti) che si applicano nell'area del pannolino in bambini di età inferiore a tre anni;

In più i prodotti senza risciacquo destinati ai bambini fino a 3 anni dovranno apporre la scritta “non utilizzare nell’area pannolino” se contengono Propylparaben e Butylparaben.

Io per maggior sicurezza evito qualsiasi tipo di parabeni, anche se ho molto più di 3 anni, sapendo che in ogni caso i migliori della famiglia sono l'Ethylparaben e il Methylparaben.